Dote ai Diciottenni: perchè no?

La proposta di Enrico Letta su una dote ai diciottenni ha dato vita a diverse discussioni confermando come redistribuzione e estrazione di risorse dai contribuenti siano ancora i totem prediletti dal centrosinistra, mentre ogni considerazione sulla crescita economica rimane assente, tanto quanto qualsiasi forma di autocritica sulle responsabilità politiche di chi ha contribuito a far sì che l’Italia non sia un paese per giovani.