Shoah: il dovere di scegliere da che parte stare

E’ troppo facile e troppo comodo illudersi che la Shoah sia il delitto compiuto da un limitato numero di mostri che fatichiamo a definire umani. Non è così. L’enorme scritta all’ingresso del memoriale della Shoah di Milano ci ricorda che è stata l’INDIFFERENZA e la collaborazione passiva e attiva di chi si è voltato dall’altra parte a rendere possibile lo sterminio sistematico degli Ebrei e di altri oppositori del regime nazista.

Cosa implica il rialzo dei tassi BCE?

Come visto negli episodi precedenti il Consiglio direttivo della BCE ha alzato i tassi d’interesse per la prima volta in 11 anni e sono probabili altri aumenti nei prossimi mesi. In questa puntata proviamo a spiegare le conseguenze di questa decisione facendo riferimento ad un documento illustrativo prodotto dalla banca stessa.

Entering Italian NPE Market

CVPod è il #podcast di Credit ViIllage. La rubrica curata da Oreste Vidoli e Massimo Famularo si chiama: Attenti a quei 2 e affronta le tematiche dell’industria del credito a 360°coinvolgendo i protagonisti e proponendo spunti e riflessioni non convenzionali.

GACs 17 su 26 sono indietro sul Business Plan

CVPod è il #podcast di Credit ViIllage. La rubrica curata da Oreste Vidoli e Massimo Famularo si chiama: Attenti a quei 2 e affronta le tematiche dell’industria del credito a 360°coinvolgendo i protagonisti e proponendo spunti e riflessioni non convenzionali.

CVPOD: Ep 12 – Credit Management e pandemia: la sfida per i servicer

CVPod è il #podcast di Credit ViIllage. La rubrica curata da Oreste Vidoli e Massimo Famularo si chiama: Attenti a quei 2 e affronta le tematiche dell’industria del credito a 360°coinvolgendo i protagonisti e proponendo spunti e riflessioni non convenzionali.

CVPOD: Ep 10 Tassi Negativi e Rincari nei servizi Bancari

CVPod è il #podcast di Credit ViIllage. La rubrica curata da Oreste Vidoli e Massimo Famularo si chiama: Attenti a quei 2 e affronta le tematiche dell’industria del credito a 360°coinvolgendo i protagonisti e proponendo spunti e riflessioni non convenzionali.

Episodio 17 de #laFLEalMassimo L’illusione fatale della protezione integrale

La pessima scelta politica di sospendere il vaccino AstraZeneca è stata purtroppo condivisa anche dal governo italiano. In assenza di una chiara indicazione da parte dei tecnici, sulla esistenza di possibili reazioni avverse, tanto frequenti e gravi da controbilanciare i benefici per la collettività della vaccinazione, si è deciso di sospendere la somministrazione del farmaco in via precauzionale.